Sean Kenney è un rinomato artista americano pluripremiato che progetta e crea sculture contemporanee realizzate usando esclusivamente pezzi LEGO,  tra i giochi per bambini per antonomasia. Una delle più famose sculture, realizzata dall’artista, è caratterizzata da una bicicletta a grandezza naturale, che domina un ingorgo pazzesco di piccole autovetture, camion, bus, moto di svariate e fantasiose forme realizzate da migliaia di bambini.

La scultura è stata ideata e costruita nell’ambito della manifestazione Brick Magic fan event LEGO svoltosi nella città di Raleigh Carolina del Nord U.S.A. Nel corso di due giorni interi, migliaia di bambini anche con la collaborazione di numerosi adulti, hanno contribuito a costruire il più grande, e intasato, “ingorgo” del mondo, utilizzando oltre 75.000 pezzi LEGO tutti rigorosamente di colore nero, mentre l’artista ha realizzato in contemporanea, una enorme bicicletta di colore verde eco che nella composizione finale della struttura, sovrasta imperiosamente il traffico sottostante caratterizzato da un vero e proprio “tappeto” di veicoli di ogni specie e forma.

Il LEGO e i suoi famosi mattoncini è una invenzione datata 1916 e destinata ad allietare i giochi dei bambini, intrattenendoli meglio e con intelligenza, come diceva lo stesso inventore Ole Kirk Christiansen, che per coniare il nome dei suoi giocattoli, prese ispirazione dalla locuzione in lingua danese leg godt  che in italiano significa “gioca bene”. La creazione di questa opera d’arte apprezzata in tutto il mondo trasmette un messaggio preciso: fare scelte di trasporto intelligenti, ma rappresenta anche l’ispirazione e la creatività di tutti i bambini che hanno giocato, collaborando insieme alla costruzione della scultura con grande impegno, entusiasmo, e creatività.